la storia

1.jpg

L’hotel Miramare è la struttura ricettiva storica più antica e importante della Città.
Costruito fra le due guerre nella piazza principale (XX Settembre), sul lato che affaccia al mare, l’hotel è da sempre lo snodo caratteristico che unisce la CIttà alla spiaggia (il “Lido” di Civitanova).
Per questo motivo, fin dalle origini, esso svolge in modo del tutto naturale la doppia vocazione al soggiorno business, rivolto alla città, e al soggiorno vacanziero, vòlto al mare.
Rilevato negli anni settanta dalla famiglia Torresi, attualmente proprietaria, l’hotel ha conosciuto importanti ristrutturazioni che, pur in conformità con le caratteristiche architettoniche originarie, ne hanno perfezionato la funzionalità, in relazione alle nuove esigenze dell’accoglienza.
Va inteso in questo senso anche il recente, importante restyling. Il quale, da un lato, ha riconfigurato l’aspetto strutturale ricettivo (numero e ampiezza delle camere), dall’altro, ha perfezionato la cifra stilistica dei vari ambienti, esaltandone gli aspetti legati all’eleganza e al gusto “cosmopolita”, tipico della filosofia del viaggiatore

Caratterizzata essa stessa dalla passione per il viaggio, la famiglia proprietaria è incessantemente dedita allo sviluppo e all’affinamento stilistico dell’hotel. Lo testimonia la cura per l’outdoor: un giardino molto esteso, riservato agli ospiti, per mangiare all’aperto o prendere un bagno di sole.
E recentemente l’hotel si è arricchito di un bistrò (il “Ciacco”), in cui si condensano i tratti estetici e l’impronta di grande eleganza da cui originano ogni aspetto, ogni ambiente, ogni dettaglio del Miramare.

12695614_10209323139223747_556234124_o.jpg
logogiallo2.png